Fondazione Nazionale Assistenti Sociali

Anche nel mese di Luglio 2020, al fine di tutelare la salute dei dipendenti, dei loro familiari e di coloro che frequentano i locali della sede, il personale della Fondazione utilizzerà parzialmente lo smartworking, alternandosi negli uffici nel rispetto delle norme di sicurezza. Per qualsiasi comunicazione si prega di utilizzare la casella postale info@fondazioneassistentisociali.it. Per questioni amministrativo-contabili l’indirizzo amministrazione@fondazioneassistentisociali.it

Perché il tuo 5×1000 alla Fondazione Nazionale Assistenti Sociali?

Perché il tuo 5×1000 alla Fondazione Nazionale Assistenti Sociali?

Perché: sviluppiamo le competenze della comunità professionale realizzando corsi di formazione in presenza e a distanza con i massimi esperti del nostro mondo;supportiamo l’empowerment della Pubblica Amministrazione con progetti e studi su temi importanti della crescita sociale e dei diritti inalienabili; fondiamo gli interventi sociali su basi scientifiche realizzando ricerche, questionari, indagini, articoli;affianchiamo soggetti pubblici e privati nella progettazione di risposte adatte ai bisogni emergenti.dall’accoglienza dei minori non accompagnati, agli interventi per le famiglie in difficoltà e per gli orfani di donne vittime di femminicidio, dal rafforzamento della parità di accesso ai servizi e il sostegno dell’integrazione dei migranti, alle strategie di intervento di contrasto al caporalato… NOI CI SIAMODona il tuo 5×1000 alla Fondazione Nazionale Assistenti SocialiCF 13545141007
Read More
Migranti, povertà educativa e famiglia: lavori in corso

Migranti, povertà educativa e famiglia: lavori in corso

Il lockdown e l’emergenza non hanno fermato i lavori della Fondazione Nazionale degli Assistenti sociali che prosegue nell’opera di proposta, studio e aiuto. Lavori in corso, dunque, su temi e progetti importanti Immigrazione: per il progetto Co.EFFICIENTI stiamo procedendo alla selezione degli assistenti sociali coordinatore d’area per l’inclusione dei cittadini di Paesi Terzi;stiamo iniziando le attività del progetto di prevenzione e contrasto al caporalato- che ha avuto i finanziamenti del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) – per l’integrazione socio lavorativa e per prevenire e contrastare il caporalato. Si tratta della realizzazione di una dinamica rete di sportelli nell’Agro Pontino e a Roma per orientare e offrire alternative sostenibili al lavoro irregolare e contrastare il fenomeno dello sfruttamento in agricoltura di cittadini di paesi terzi;a Palermo, stiamo definendo il progetto esecutivo di S.U.P.P.O.R.T. – Sistema Unico della Prefettura di Palermo per l’Organizzazione delle Reti dei cittadini stranieri nel Territorio, – presentato da Fondazione San Giovanni Battista come capofila. Povertà educativa: sul contrasto alla povertà educativa di minori vulnerabili, abbiamo presentato – con “Con I Bambini Impresa sociale” che gestisce fondi pubblici e privati per il contrasto alla povertà educativa – un progetto per la presa in carico degli orfani…
Read More
Ottanta milioni in fuga da guerre e persecuzioni, per molti non c’è un approdo

Ottanta milioni in fuga da guerre e persecuzioni, per molti non c’è un approdo

Una giornata non basta e forse, per dimensioni e gravità del fenomeno, non è mai stato vero come quest’anno. Alla fine dello scorso anno – riferisce il rapporto dell’UNHCR Global Trends – risultavano in fuga 79,5 milioni di persone, riferisce il rapporto annuale dell’UNHCR Global Trends. Quasi venti milioni di persone in più della popolazione italiana. Un numero mai raggiunto prima. A peggiorare il quadro è un dato in controtendenza rispetto agli anni ‘90: l’aumento del numero di persone costrette alla fuga eccede largamente quello delle persone che hanno trovato un luogo sicuro dove vivere e crescere la propria famiglia. Da cosa fuggono? Dalla guerra per lo più, ma anche da persecuzioni etniche e religiose. Vengono soprattutto dalla Siria, distrutta da un conflitto che dura da oltre 10 anni: 13,2 milioni sono i siriani rifugiati, richiedenti asilo o sfollati interni. Fuggono anche da altre zone: dalla Repubblica Democratica del Congo, dalla regione del Sahel, dallo Yamenm e ancora dall’Iraq, dall’Afghanistan, dal Pakistan… La maggioranza di loro non esce dai confini del proprio Paese: 45,7 milioni sono sfollati all’interno. La cifra restante è composta da persone fuggite oltre confine, 4,2 milioni delle quali in attesa dell’esito della domanda di asilo, e…
Read More
POLITICHE DI CONTRASTO ALLA POVERTA’: a che punto siamo?

POLITICHE DI CONTRASTO ALLA POVERTA’: a che punto siamo?

Su incarico del Cnoas, la Fondazione Nazionale degli Assistenti Sociali ha avviato, nello scorso mese di maggio, una ricerca conoscitiva inerente a “Politiche di contrasto alla Povertà e Organizzazione dei Servizi Sociali” che coinvolge tutte le realtà territoriali e che darà indicazioni e risposte all’incremento di bisogni aggravati dall’emergenza sanitaria. A una situazione già non rosea, infatti, si sono aggiunti e si aggiungono competenze che rendono necessari aggiustamenti già emersi nella gestione del ReI e del RdC. Obiettivo dello studio, è osservare le modalità e le caratteristiche dell’utilizzo e l’effetto degli strumenti messi a disposizione per il sostegno e il rafforzamento dei servizi sociali, per analizzare le condizioni organizzative che il RdC e le misure precedenti hanno prodotto. La rilevazione è in corso di somministrazione ai responsabili degli Ambiti Territoriali italiani tramite una scheda di rilevazione online con la collaborazione dei Consigli regionali dell’Ordine degli Assistenti sociali. I risultati saranno pubblicati sui media della Fondazione Nazionale Assistenti Sociali e del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali
Read More
PROGETTO CO.EFFICIENTI
PROGETTI
RICERCHE
FORMAZIONE
Perché il tuo 5×1000 alla Fondazione Nazionale Assistenti Sociali?

Perché il tuo 5×1000 alla Fondazione Nazionale Assistenti Sociali?

Perché: sviluppiamo le competenze della comunità professionale realizzando corsi di formazione in presenza e a distanza con i massimi esperti del nostro mondo; supportiamo l’empowerment della Pubblica Amministrazione con progetti e studi su temi importanti della crescita sociale e dei diritti inalienabili; fondiamo gli interventi sociali su basi scientifiche realizzando ricerche, questionari, indagini, articoli; affianchiamo […]

Read More
Migranti, povertà educativa e famiglia: lavori in corso

Migranti, povertà educativa e famiglia: lavori in corso

Il lockdown e l’emergenza non hanno fermato i lavori della Fondazione Nazionale degli Assistenti sociali che prosegue nell’opera di proposta, studio e aiuto. Lavori in corso, dunque, su temi e progetti importanti Immigrazione: per il progetto Co.EFFICIENTI stiamo procedendo alla selezione degli assistenti sociali coordinatore d’area per l’inclusione dei cittadini di Paesi Terzi; stiamo iniziando […]

Read More
La Repubblica siamo tutti noi

La Repubblica siamo tutti noi

La Repubblica siamo tutti noi, ogni singola persona, ogni comunità,…
Progetto Co.Efficienti – Procedimento di selezione per n. 5 assistenti sociali specialisti nel ruolo di “Coordinatore d’Area per l’Inclusione”

Progetto Co.Efficienti – Procedimento di selezione per n. 5 assistenti sociali specialisti nel ruolo di “Coordinatore d’Area per l’Inclusione”

Progetto n. 2725 “CO.EFFICIENTI – COmunità EFFICIENTI” a valere sul…
SERVIZI SOCIALI E COVID: domani il secondo webinar

SERVIZI SOCIALI E COVID: domani il secondo webinar

Appuntamento domani, 12 giugno dalle 17 alle 19 per il…

FONDAZIONE NAZIONALE ASSISTENTI SOCIALI
Via del Viminale 43 – 00184 Roma

e-mail: info@fondazioneassistentisociali.it
pec: fondazioneas@arubapec.it

Telefono 06.94890898 – 06.94890899
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.30