FNAS202301


Fondazione Nazionale Assistenti Sociali

LEPS SUPERVISIONE: il webinar con Filippini è FAD fino al 31/12/2024

Il webinar -realizzato nell’ambito della convenzione tra CNOAS/FNAS e MLPS per il supporto tecnico metodologico per il LEPS Supervisione – diventa FAD disponibile, gratuitamente, per ogni assistente sociale nell’area riservata del sito CNOAS fino al 31 dicembre 2024. L ‘ID del corso è 57199.La FAD: “La Supervisione professionale: opportunità per individuare e fronteggiare i dilemmi etici” riprende infatti il webinar, organizzato dalla Fondazione Nazionale degli Assistenti social lo scorso 8 aprile.Tre ore di registrazione, con la relazione della professoressa Simonetta Filippini – assistente sociale specialista, supervisora e docente a contratto di Principi, etica e deontologia del servizio sociale dell’Università di Trento – durante le quali intervengono le presidenti del Consiglio Nazionale e FNAS, Barbara Rosina e Silvana Mordeglia, Gianmario Gazzi Coordinatore Assistenza Tecnica Fnas e Renato Sampogna, ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.Tre i crediti formativi assegnati di cui uno deontologico.
Read More
LEPS SUPERVISIONE: il webinar con Filippini è FAD fino al 31/12/2024

“QUEL CHE RESTA DEL COVID”: la ricerca Fnas a Cirss 2024

“Anche chi non voleva ammetterlo o chi fin lì aveva fatto finta di non vedere, ha dovuto constatare che, le e gli assistenti sociali – in qualità di principale snodo del Welfare – si sono collocati tra i professionisti impegnati in prima linea sul fronte dell’emergenza, determinatasi in seguito alla pandemia Covid-19. Il periodo pandemico ha acuito le difficoltà di diverse fasce della popolazione, comportando l’emersione di nuovi bisogni e di nuove vulnerabilità, che è stato necessario fronteggiare con una pronta riorganizzazione dei servizi e delle modalità di lavoro. E così, il il servizio sociale si è trasformato, riadattato, reinventato… Ha ripensato ai modi in cui si costruisce la relazione con le persone che entrano in contatto con i servizi e ha analizzato, anche in maniera critica, le policy esistenti”. Con la presidente Silvana Mordeglia e Mara Sanfelici che insegna Metodi e Tecniche del Servizio Sociale presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca, Carmela Corleto, ricercatrice Fnas, ha illustrato a Lecce, durante la quarta edizione della CIRSS, la ricerca: “Quel che resta del Covid”, realizzata ricorrendo ad un approccio di tipo qualitativo, mediante tre focus group – online – che hanno visto la partecipazione di assistenti sociali impegnati in tre…
Read More
“QUEL CHE RESTA DEL COVID”: la ricerca Fnas a Cirss 2024

LABORATORI SULLE EMOZIONI: ISCRIVETEVI!

Ci sono ancora posti disponibili per il primo laboratorio di pratica riflessiva sulle emozioni degli assistenti sociali a cura del professor Alessandro Sicora (Università di Trento).Si comincia martedì 25 giugno (Emozioni difficili: disgusto, paura, rabbia, tristezza, vergogna) e si prosegue venerdì 28 giugno (Gioia) sempre dalle 15 alle 18 sulla piattaforma Zoom.Per partecipare ad entrambi gli incontri è prevista una quota di iscrizione pari ad € 45.Per l’iscrizione ad un incontro soltanto il costo è di € 25.L’idea dei laboratori parte dall’assunto che esperienze professionali ad alta intensità emotiva possono insegnare molto e, in caso di gioia, anche rimotivare gli assistenti sociali. L’esercizio di una pratica riflessiva strutturata migliora il servizio sociale in maniera significativa.E’ stato richiesto l’accreditamento al Cnoas per la formazione continua degli assistenti sociali.Per info scrivere a: formazione@fondazioneassistentisociali.it LOCANDINA
Read More
LABORATORI SULLE EMOZIONI: ISCRIVETEVI!

VIOLENZA DI GENERE. La ricerca FNAS alla CIRSS 24

“La violenza di genere contro le donne e le sue conseguenze è un fenomeno che interessa direttamente la nostra professione. Ancora oggi esigue sono le ricerche che ci vedono coinvolte direttamente per conoscere, comprendere, implementare le funzioni del servizio sociale nelle azioni di prevenzione e contrasto a questo fenomeno e nella sistematizzazione di buone prassi. Questo il terreno su cui si è mossa la nostra ricerca. Quasi 2000 risposte al questionario online avviato a maggio 2023 e concluso a settembre dello stesso anno”.Pina Ferraro Fazio, per FNAS, insieme alla presidente Silvana Mordeglia e alla ricercatrice Carmela Corleto, ha presentato durante la CIRSS 2024 la ricerca: “Violenza di genere contro donne e minorenni. Prevenzione e contrasto al fenomeno dal punto di vista del Servizio sociale”.I dati – Rete Antiviolenza tra le città Urban d’Italia” – 2002, 2004; la ricerca Wosafejus (2011); le analisi e i dati emersi dalle attività dei centri antiviolenza italiani; la relazione parlamentare della Commissione sul Femminicidio (2021) – danno conto di quanto ancora ci sia da fare, ma dicono anche che non siamo all’anno zero.“Sono ancora troppe le questioni aperte in tema di contrasto e prevenzione della violenza di genere contro le donne e le sue conseguenze…
Read More
VIOLENZA DI GENERE. La ricerca FNAS alla CIRSS 24
RICERCHE
PROGETTI
LEPS SUPERVISIONE
FORMAZIONE
PUBBLICAZIONI
WSWD 2024: ECCOCI, SIAMO ASSISTENTI SOCIALI

WSWD 2024: ECCOCI, SIAMO ASSISTENTI SOCIALI

Un’arrampicata per sfidare le dipendenze, un film per dimenticare le…
AVVISO PUBBLICO 5/09/2023 Programme Interreg Europe 2021-2027

AVVISO PUBBLICO 5/09/2023 Programme Interreg Europe 2021-2027

Vista la pubblicazione, in data 5.09.2023, dell’Avviso relativo al progetto…
Cosa ci lascia quell’alluvione: Fnas al convegno del Croas Emilia Romagna

Cosa ci lascia quell’alluvione: Fnas al convegno del Croas Emilia Romagna

“C’eravamo, abbiamo lavorato, abbiamo imparato cosa fare meglio. Tutto ciò…

FONDAZIONE NAZIONALE ASSISTENTI SOCIALI
Via del Viminale 43 – 00184 Roma

Telefono 06.94890898 – 06.94890899
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.30