LAVORO SOCIALE: Fondazione in Congo per formare

Un po’ di noi, della nostra esperienza nella formazione degli assistenti sociali e dei formatori di lavoro sociale, è in Congo dallo scorso due maggio. La nostra Annamaria Campanini, presidente dell’Associazione Internazionale delle Scuole di Lavoro Sociale, è l’esperta che, come Fondazione abbiamo individuato per la missione di consulenza affidateci da Expertise France – l’agenzia pubblica francese per la cooperazione – nel quadro del “Progetto di sostegno al rafforzamento delle capacità dell’Institut National de Travail Social.

L’INTS è stato creato nel 2015 con l’obiettivo di migliorare la formazione e la qualificazione di assistenti sociali, educatori specializzati e animatori dello sviluppo sociale, per rendere operativo il piano della Politica Nazionale di Azione Sociale del Congo, il cui obiettivo è quello di promuovere l’empowerment economico dei gruppi vulnerabili. Alla professoressa Campanini è stato chiesto di lavorare con alcuni formatori dell’INTS sul tema del tirocinio, per arrivare a produrre un manuale in cui siano chiaramente individuati gli obiettivi, le modalità di realizzazione, le procedure e vengano approntate tutti i documenti utili per accompagnare il processo organizzativo e formativo.

La conclusione di questa breve missione è prevista per domenica, 15 maggio, ma i risultati faranno da base a un secondo momento di formazione per un gruppo di supervisori

Fondazione Nazionale Assistenti Sociali