Progetti di vita, non soltanto terapie

Per le persone con autismo i diritti sanciti dalla Convenzione ONU divengono esigibili e si interviene per l’inclusione, soltanto se l’approccio medico/sanitario lascia spazio a quello sociale. Progetti di vita e non soltanto progetti terapeutici┬áriabilitativi.