SWESD2020: costretti ad annullare l’appuntamento di Rimini

La Conferenza SWESD2020 – PROMOTE HUMAN RELATIONSHIPS : BRIDGING THE FUTURE promossa dall’International Association of Schools of Social Work e dall’ International Council on Social Welfare – di cui la Fondazione è uno dei partner italiani – che si sarebbe dovuta tenere a Rimini dall’8 all’11 novembre ha dovuto essere annullata.

Già nel marzo scorso, in piena pandemia globale da COVID-19, seguendo le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e delle autorità sanitarie in Italia, avevamo preso la decisione sofferta, ma obbligata di rinviare temporaneamente la conferenza a novembre, per tutelare la salute e il benessere di tutti i soggetti coinvolti.

Ma i dati di questi giorni, nel nostro Paese e nel mondo, confermano una situazione preoccupante alla quale si aggiungono le restrizioni generali sui viaggi nazionali e internazionali e la necessità di allontanamento e isolamento fisico che ci costringono ad annullare anche questo appuntamento.

Una decisione forzata e necessaria risultato di un’ampia consultazione e discussione durante la quale si era anche valutata anche la possibilità di un ulteriore rinvio che però non è fattibile.

Cercheremo le strade per far sì che i temi che ci avrebbero visto insieme, siano approfonditi con webinar a distanza e la produzione di documenti.
Nella speranza di poter ospitare una prossima conferenza in Italia e con l’impegno di continuare la promozione delle relazioni umane, ponte del futuro.

Fondazione Nazionale Assistenti Sociali